Mesoterapia Omeopatica - Farmacologica

La tecnica di mesoterapia è un trattamento medico estetico capace di inoculare una piccola quantità di farmaco, tradizionale o omeopatico, a livello del derma, così da agire in modo locale in altissima concentrazione.
Viene pratica da anni ma è stata sempre più perfezionata diventando quasi indolore.
Con questa tecnica si possono trattare la cellulite, le adiposità localizzata, le smagliature, le piccole lassità cutanee del corpo, l’invecchiamento cutaneo, la caduta dei capelli e il dolore osteoarticolare.
Si possono associare massaggi linfodrenanti o pressoterapia 72 ore dopo il trattamento.
I protocolli in generale prevedono 8 sedute a cadenza settimanale ma ogni protocollo terapeutico va personalizzato in base al caso clinico.

Informazioni specifiche sul trattamento

Indicazioni:
cellulite e piccoli accumuli adiposi e lassità cutanea del corpo.

Zone trattabili:
gambe, glutei, addome, braccia e collo.

Tempo di esecuzione trattamento:
20 minuti circa.

Durata:
protocollo di 8 sedute (4 di attacco ogni 7-14 giorni e 4 ogni 14 giorni) più una al mese di mantenimento.

Anestesia:
non viene somministrata nessuna anestesia in quanto il trattamento è indolore.

Tecnica adoperata:
piccolo ago con 4/5 punti di inoculo.

Prodotto impiegato:
anidride carbonica medicale.

Effetti collaterali:
i più comuni sono ecchimosi e senso di indolenzimento il primo giorno.

Indicato:
donna e uomo.

Risultati:
sono visibili dopo la quarta seduta ma già dalla prima applicazione si ha una percezione di leggerezza.

Ritocco:
possibile una seduta mensile di mantenimento.

Consigli:
evitare nelle 24 ore precedenti attività fisica.

Controindicato:
in casi di insufficienza respiratoria, renale, epatica, cardiaca, allattamento e gravidanza.

Privacy Policy