Rimodellamento Labbra

Il rimodellamento delle labbra con acido ialuronico è il secondo trattamento medico più eseguito in medicina estetica.
Si può eseguire su pazienti di tutte le età dai 18 anni in su, sia uomini che donne, a seguito di una visita medica per valutare la situazione particolare e decidere il trattamento più adeguato per un risultato naturale e armonioso.
Si esegue in pazienti con labbra piccole congenite per aumentarne il volume o per simmetrizzarle nei casi di asimmetria o per idratare le labbra che soffrono di problematiche di secchezza particolare o per ridefinire le labbra che hanno subito trauma, herpes o per aging (si esegue perciò per problematiche estetiche o anche mediche).

Informazioni specifiche sul trattamento

Tempo di esecuzione trattamento:
30 minuti.

Richiamo:
tra la prima e la seconda seduta si consiglia di ripetere il trattamento dopo 4/6 mesi e poi una volta all’anno e più. Con la mia tecnica personale più lo si esegue e più dura nel tempo.

Anestesia:
viene applicata un’ anestesia in crema, da me formulata e prescritta, che agisce in pochi minuti.

Tecnica adoperata:
per una buona riuscita impiego più tecniche massimizzando i risultati. Il metodo LABBRADOC - da me ideato - sfrutta le tecniche Paris lips, microdoplets, triangoli, mdCODES, tecnica verticale e la tecnica "Russian Lips" combinando un particolare tipo di acido ialuronico a lunga durata.

Prodotto impiegato:
acido ialuronico crosslinkato in gel specifico di nuova generazione, per le labbra di lunga durata. Per un risultato naturale si somministra 1 fiala; iniettare quantità inferiori compromette il risultato non rendendolo apprezzabile.

Indicato:
donna e uomo.

Risultati:
visibili dopo 15/30 giorni.

Post trattamento:
appena viene effettuato il trattamento si può presentare un gonfiore del 30%, che può perdurare per i primi giorni. Solitamente dal quinto giorno le labbra iniziano a sgonfiarsi, per naturalizzarsi nell’arco di un mese.

Ritocco:
il trattamento non necessita di ritocchi bensì di trattamento ex novo, secondo le modalità decise in fase di visita. In caso di piccole asimmetrie si può valutare un controllo.

Consigli:
nelle 24 ore precedenti il trattamento evitare l’assunzione di antinfiammatori ed attività fisica mentre nelle 24 ore successive evitare il make-up.

Alert:
informare il medico su eventuali herpes, gravidanza, allattamento, patologie dermatologiche o vaccino nei giorni precedenti.

Controindicato:
allattamento e gravidanza o patologie dermatologiche infettive o immunologiche attive.

Privacy Policy